Informaticando, accadde

“La vita è come andare in bicicletta: se vuoi stare in equilibrio devi muoverti” (A.E.)

Posted in citazioni, pensieri by Inzirio Draghelli on 18 maggio 2010

Oramai è più d’un mese che non scrivo… E nonostante abbia più volte buttato giù due righe, un pò su un evento e un pò su un accadimento, non sono riuscito a chiudere dei post che, a mio avviso, potessero essere giudicati tali.

I motivi sono molteplici, ma non starò qui ad elencarli!

Basta sapere che arrivato a un certo punto della scrittura, scatta, improvviso, un BloCCo!

2 Risposte

Subscribe to comments with RSS.

  1. prospettivesilenziose said, on 18 maggio 2010 at 3:07 PM

    Mi piace pensare all’arte come ad una fontanella in cui una volta bevuta tutta l’acqua si debba aspettare che si riempia nuovamente…

  2. majigno said, on 18 maggio 2010 at 3:22 PM

    Grazie del tuo pensiero! Non so se questa possa essere chiamata arte… ma posso dire che i miei pensieri sgorgano ancora, è il metterli assieme che è difficile a volte!😀


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: